Pasticcio di patate e zucca

Pasticcio di patate e zucca

La stagione invernale ci regala tanta verdura colorata. Tra quelle più colorate c’è la zucca che contiene poche calorie ed è molto versatile, ideale per preparare piatti leggeri ma gustosi. Si potrebbe creare un intero menù a base di zucca, e per questo proviamo a cucinare un piatto unico che potreste utilizzare anche come contorno se affiancato ad altre pietanze: il pasticcio di patate e zucca.
E’ un piatto unico, sano e completo, al quale se volete potete aggiungere anche una porzione di verdura per rendere tutto ancora più ricco e vario.

Pasticcio di patate e zucca

Ingredienti per 2 persone

400 g di zucca pulita

400 g di patate

100 g di formaggio grattugiato

20 g di olio extravergine di oliva

rosmarino

Pulite la zucca e tagliatela a dadini.
Cuocetela per 30 minuti in acqua leggermente salata, l’acqua deve coprire la zucca di circa due dita.
Lavate bene le patate e cuocetele a vapore (va bene anche bollirle ma la cottura a vapore permette di avere delle patate più asciutte).
Quando la zucca risulta cotta scolatela e passatela nel passa verdure.
Se la zucca risultasse troppo acquosa saltatela in padella alcuni minuti per farla asciugare un po’.
Mescolate la zucca con metà dell’olio e disponetela sul fondo di una terrina.
Distribuite sulla zucca metà del formaggio grattugiato.
Schiacciate le patate con lo schiacciapatate, aggiungetevi il rosmarino tritato al coltello e disponetele sopra lo strato di zucca nella terrina.
Cospargete le patate con l’olio rimasto e il formaggio che resta.
Cuocete in forno caldo a 180°C per 20 minuti oppure fino a che il pasticcio di patate e zucca risulti ben gratinato.

il pasticcio di patate e zucca

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*