Gnocchetti di Farro ai 5 colori

Gnocchetti di Farro ai 5 colori

Questa è una pietanza veloce e gustosa che rispetta a pieno la nostra regola dei cinque colori e ha un valore aggiunto: è pensata in mono porzione, così anche chi cucina solo per sé potrà cimentarsi e riuscire a cucinare un piatto da vero gourmet in puro stile Vaffanciccia!

Gnocchetti di Farro ai 5 colori

A volte si desiste nella preparazione degli gnocchi perché si pensa che occorra molto tempo. E’ vero,  quindi ho deciso di provare un modo alternativo usando altri ingredienti.

Le dosi sono per 1 persona, ma è semplice modificarla per il numero di persone che si desidera perché le dosi sono molto semplici.

Dose per 1 persona

100 g di farina di farro

100 g di acqua.

erba cipollina (o altri tipi di erbette)

5 pomodorini

cimette di Broccoli

cime di Cavolfiore Viola

Come fare:

Tritate l’erba cipollina e mescolatela alla farina di farro.

Portate a ebollizione l’acqua, una volta raggiunto il bollore salate e spegnete la fiamma.

Incorporate la farina all’acqua insieme all’erba cipollina e mescolate energicamente per far incorporare alla farina tutta l’acqua. Una volta ottenuto un composto “sbricioloso” disponetelo su di un piano da lavoro e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Lasciate raffreddare il panetto.

Una volta che l’impasto è freddo ricavatene dei cilindri di un centimetro di diametro e da lì tagliate dei pezzetti per formare gli gnocchi.

Una volta pronti cuoceteli in abbondante acqua salata in ebollizione e quando saliranno a galla saranno cotti e pronti per un qualsiasi tipo di condimento.

Nel mio caso io ho scelto di adagiarli su una crema di broccoli e cavolfiore viola e pomodorini.

Per la crema di cavolfiore e broccoli ho semplicemente lessato le due verdure in acqua salata.

Una volta morbide le ho scolate e frullate con il mixer ad immersione , condendole con una spolverata di noce moscata.

A parte ho preso 5 pomodorini, li ho divisi a metà e li ho fatti fatti saltare in padella per 1 minuto con una goccia di olio.

Una volta scolati gli gnocchetti li ho passati in padella con i pomodori ed adagiati sulle due creme.

Infine una spolverata di formaggio.

gnocchi-ai-cinque-colori

 

 

1 Commento

  1. Fatti e ottimi …. purtroppo non avevo il cavolfiore viola ho utilizzato quello bianco

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*